Trasferimento a NonQuotidiano.it

nqmy17

Buongiorno cari amici e lettori, il blog NonQuotidiano si è trasferito sul pannello:

www.nonquotidiano.it

quotax3.png

God bless you, America!

di Francesco Greco.

Ha vinto Trump l’outsider, il brutto anatroccolo, il politically scorrect, il razzista, il sessista, quello che detesta le minoranze, il miliardario che ama il corpo delle donne, l’Apocalisse, indegno di avere in mano la valigetta nucleare: com’era nella logica delle cose. Continua a leggere God bless you, America!

Indebolimento e filosofia della praxis

di On. Roberto Rampi

Nella sua elaborazione del pensiero debole fin alla metà degli anni ’60, Gianni Vattimo imposta un lavoro filosofico di straordinario valore come gli è orami riconosciuto in tutto il mondo.
 Continua a leggere Indebolimento e filosofia della praxis

Ma accoglienza non è svuotare un Continente

di Francesco Greco

L’ONU è un convitato di pietra, l’UE abitata da perfidi basilischi, gli USA se non direttamente interessati, o minacciati nei loro interessi, sono assenti, la Chiesa si limita ad auspicare, a benedire, a indicare strade che è la prima a disertare: col patrimonio immobiliare immenso che si ritrova, preferisce affittare i loft del cento storico di Roma a 10mila euro al mese. Continua a leggere Ma accoglienza non è svuotare un Continente

Asumir la muerte

por Andrés Ortiz-Osés

El hombre contemporáneo consume la vida pero no asume la muerte, que es su consumación: el descanso eterno, la paz perpetua. Nuestro viejo heroísmo fatuo nos impide asumir nuestra parte oscura de víctimas Continua a leggere Asumir la muerte

Contributi vattimiani. Da Venerdì 5 Novembre su NonQuotidiano

Con grande piacere personale vedo arrivare i primi contributi al tema vattimiano proposto qui da NonQuotidiano.

Fra i primi, anzi, il primo, è stato quello di Roberto Rampi, parlamentare italiano di un partito più volte “preso di mira” da questo blog Continua a leggere Contributi vattimiani. Da Venerdì 5 Novembre su NonQuotidiano

Altro terremoto e stessi inquisiti.

Sempre la stesa zona bene o male è stata colpita e sempre sogni e vite sono state infrante dalla forza della natura.

Oppure no?

Continua a leggere Altro terremoto e stessi inquisiti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: